Lo strano caso del Signor K.

 

 

Puente_Panama.jpg

 

Caso mai ci fossero dei letterati tra i lettori - cosa di cui è lecito dubitare visto che qui parliamo di soldi - non si facciano ingannare dal titolo.

Abbiamo usato questo nick per tutelare la riservatezza del nostro cliente e per darla a bere a Google, che cosi' penserà che qui si parla di letteratura e magari ci aumenta il ranking, visto che voi ingrati non ci aiutate nemmeno se vi paghiamo. Comunque.

Il post di oggi parla di un caso reale. E lo possiamo dire con certezza perché si tratta di un cliente dello Studio Maltinti & Asociados, che siamo noi, se non fosse chiaro. No, giusto per la precisione.

Bueno. Che cosa è successo al Signor K.?

Ecco i fatti. Cercheremo di essere brevi perché dobbiamo fare soldi, abbiamo da fare, facciamo gli avvocati a Panama, il tempo è denaro ecc.ecc.

Il Signor K. aveva (ce l'ha ancora) una Società di import-export in Colombia. Compra in Brasile e vende a Santo Domingo. Ci siamo? Ok. Il Signor K. fatturava a Santo Domingo e questo, in Colombia, è soggetto a tassazione. Inoltre, quando la merce entra in Colombia si pagano imposte doganali.

A un certo punto il Signor K. sente parlare di Panama e di come li' può risparmiare un bel po' di soldi sulle tasse senza fregare nessuno perché è addirittura la legge che glielo permette (pensate un po').

Ora, la gente dice tante cose, pero' il Signor K. ha idea che qualcosa ci sarà pur di vero. E decide di andare a Panama a indagare. E fa bene ad andarci. Perché poi, a Panama, ha incontrato noi. Grazie al potere della rete e del grano che sganciamo a Zuckerberg. Ma lasciamo stare.

Il Signor K. ci viene a trovare, previo appuntamento, perché altrimenti non vi facciamo entrare. È cosi'. Dopodiché, una volta effettuato il pagamento per la consulenza strategica, abbiamo analizzato il suo caso.

Il Signor K. pagava tasse in Colombia sui profitti realizzati all'estero. Gli abbiamo spiegato che a Panama non avrebbe pagato nulla e poi anche altre cose, ma non ve le diciamo. Perché il Signor K. ha pagato per saperle e voi di fatto state scroccando. Ma vabbe'. Abbiamo il nostro tornaconto. 

Dopo aver spiegato al Signor K. che, a Panama, sui redditi esteri non si pagano tasse, gli abbiamo rivelato un'altra grande verità: facendo arrivare la merce nelle aree duty free del paese, per esempio la Zona Libre di Colon, avrebbe evitato anche le tasse doganali che invece avrebbe dovuto pagare facendo arrivare la merce in Colombia. D'altra parte se si chiama Zona Libre ci sarà una ragione. 

Insomma, alla fine della fiera, il Signor K. ha avviato un commercio di import-export costituendo una Società a Panama e utilizzando anche altri accorgimenti con la nostra assistenza.

Ma qui già siamo nel campo della consulenza strategica. Quindi non diremo altro. A meno che non ci scriviate a questo indirizzo: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. e prenotiate una consulenza. Ovviamente a pagamento. 

Per info generali potete andare sul nostro sito: www.maltintieassociati.com 

Per ora è tutto.

Alla prossima.

Supporto

Email:
.

Telefono/Cellulare
Panama: +507 3984210
Panama: +507 6613 3517

Servizio al Cliente
Lun-Ven: 8.00 a.m. - 5.00 p.m. (Ora di Panama)
Lun-Ven: 3.00 p.m. - 12.00 (Ora italiana)