Buoni risultati di TPC tra Panama e Stati Uniti

rebecca blank-oldBuoni risultati di TPC tra Panama e Stati Uniti

Sebbene il Trattato di Promozione e Commercio, TPC, tra Panama e Stati Uniti abba appena sette mesi di vita, per il Segretario del Commercio interno degli Stati Uniti Rebecca Blank, le cifre suggeriscono un inizio abbastanza promettente.
Sin dalla sua entrata in vigore il passato 31 di Ottobre, le esportazioni panamensi verso gli Stati Uniti sono aumentate del 34%, mentre le importazioni dagli Stati Uniti sono aumentate anch’esse, ma a un tasso del 20%. In entrambi i casi, il confronto riguarda il periodo tra novembre 2011 a marzo 2012.
Le cifre attuali relative allo scambio commerciale per il Trattato di Promozione e Commercio, TPC, sono il diretto riflesso dell’attuazione del patto commerciale. Rebecca Blank ritiene che è ancora molto presto per fare un bilancio e anticipa che a breve termine le opportunità di espansione riguarderanno prodotti che già sono commercializzati in entrambe le direzioni .
Venti aziende hanno integrato la missione commerciale oganizzata da Rebecca Blank, focalizzata sulle infrastrutture e la ricerca di partner sia nel settore pubblico che privato. Aziende come Morgan & Stanley, OSISoft LLC, Meridiam Infrastructure North America Corp. o Chen Moore and Associates, che già era stata selezionata come consulente principale per la progettazione di un impianto di trattamento delle acque a Panama, offrono servizi in progetti di costruzione, che vanno dall'architettura al design, al project management, ai sistemi software per la logistica e ai sistemi di sicurezza.
Rebecca Blank stima che attraverso il Trattato di Promozione e Commercio, TPC, la crescita di Panama aiuterà l’espansione commerciale della regione. Come parte della strategia commerciale del paese, l'Istmo rappresenta la porta d’entrata alle Americhe per rilanciare l'economia degli Stati Uniti, che per anni si è dediacata a negoziare con Europa e Asia. Ora che la crescita in queste aree si trova in una fase di stallo, le società hanno deciso di cambiare le destinazioni degli investimenti.
Secondo i dati della Contraloria Generale della Repubblica, la bilancia commerciale tra Stati Uniti e Panama nel 2011 è stata di 2.980,8 milioni di dollari, contro i 3.137,7 milioni di dollari registrati durante il 2012 con un incremento del 5,2%.

Supporto

Email:
info[at]italianiapanama.com

Telefoni
Italia: +39 (06) 99335786
Panama: +507 8327893
Panama: +507 8339512
Regno Unito: +44 (203) 6951776
Spagna: +34 (93) 1845787
Stati Uniti: +1 (305) 3402627
Svizzera: +41 (91) 2280356

Servizio al cliente dalle
02:00 - 06:00 (inglese, italiano, spagnolo)
09:00 - 18:00 (inglese, spagnolo)
14.00 - 18.00 (inglese, italiano, spagnolo)
Lunedì a Venerdì ora di Panama